Si è verificato un errore nel gadget

martedì 18 novembre 2008

Fermiamo la diffusione dei siti e dei Blog PRO ANA! (Pro Anoressia)

Questo fenomeno purtroppo si sta sviluppando sempre di più anche in Italia...si tratta di siti e blog che istigano letteralmente alla anoressia come stile di vita ...
Questi materiali sono purtroppo accessibilissimi personalmente mi è bastato scrivere pro ana e sono spuntati fuori una serie di blog dove malati aiutavano altre persone ad ammalarsi.
Trovo oltretutto che la presenza di questo fenomeno alimenti una cosa grave già di per sè e sia una grave offesa nei confronti delle persone che sfortunatamente convivono ogni giorno con un male grande come è difatto quello della anoressia.
il pericolo che sorge dalla presenza di questi blog nella rete è appunto il fatto che persone particolarmente sensibili e suggestionabili vengano plagiate e condizionate e trascinate da altri verso a quella che è purtroppo una reale malattia pertanto la migliore soluzione sarebbe la immediata chiusura dei blog e dei siti con tali contenuti.
No al veleno nella rete
no ai siti e ai blog pro ana.